Secondo bilancio di salute: 3° mese

  • esame obiettivo (peso, altezza e circonferenza cranica);
  • valutazione cute, testa, occhi, orecchie, collo (torcicollo congenito), cuore, addome, ano ed    estremità genitali (sindattilia), controllare le anche;
  • valutazione dei soffi cardiaci;
  • capacità uditive (in genere il bambino ha fatto l’O.E.A.: Oto Emissione    Acustiche);
  • sviluppo psicomotorio:

  1. sorriso;
  2. interazione mimica;
  3. sguardo alle proprie mani;
  4. grasping palmare, plantare e moro (ancora presenti);
  5. segni di allarme neuropatologici: mano serrata, posture anomale con ipertono,    incapacità di sollevare il capo;
  6. segni di allarme psicopatologici: non guarda l’adulto, non sorride, non vocalizza in risposta alle parole materne (i primi suoni articolati sono duri, gutturali, senza vocali);

  • educazione alla salute: guida sulla febbre, il problema del pianto eccessivo (verifica delle coliche gassose), reflusso gastroesofageo (R.G.E.);
  • prevenzione degli incidenti (soffocazione meccanica, ustioni, avvelenamenti, cadute);
  • sicurezza in automobile.

 

Alcuni Approfondimenti:www.airge.it (associazione italiana reflusso gastroesofageo) – www.gastronet.it (servizi di gastroenterologia) – www.aci.it (cliccare la  sezione “guidare in sicurezza: norme generali”) – www.ilmiobaby.com (cliccare  su “bambini da 1 a 5 anni” poi “benessere” e infine “ambiente”) – www.ospedalebambinogesu.it/portale (clicca  su “pillole in pediatria” e troverai in ordine alfabetico “bambini in  auto”)

 

Angelo Vigliotti
Scritto da Angelo Vigliotti