Il colore rosa


Il colore di Petra è indimenticabile. Camminare in questa antica città rimasta sconosciuta per più di mille anni è qualcosa che non si può descrivere. La seconda meraviglia  del mondo moderno.

Nel mondo antico le sette meraviglie erano le seguenti:

* I Giardini pensili di Babilonia, dove si racconta che la regina Semiramide raccogliesse rose fresche in ogni stagione.    * Il Colosso di Rodi, una enorme statua bronzea situata nell’omonima isola oggi greca.    * Il Mausoleo di Alicarnasso, una monumentale tomba dove riposa il satrapo Mausolo, situata ad Alicarnasso (attuale Bodrum, in Turchia).    * Il Tempio di Artemide ad Efeso, nell’antica Lidia odierna Turchia.    * Il Faro di Alessandria in Egitto, che una volta rischiarava la via ai mercanti che si approssimavano al porto.    * La statua di Zeus ad Olimpia, grandiosa testimonianza di arte religiosa.    * La Piramide di Cheope a Giza, la più antica fra le sette meraviglie e l’unica che sopravvive ancora oggi. Immensa dimora di riposo eterno del faraone, glorificazione delle sue imprese in vita.

Le sette meraviglie del mondo moderno sono frutto di un concorso – referendum lanciato e stimolato dallo svizzero canadese Bernard Weber, durante le olimpiadi di Sidney del 2000. La scelta ufficiale delle sette meraviglie del mondo è avvenuta a Lisbona il 7.07.2007. Le seguenti meraviglie sono ai primi sette posti:
grande muraglia cinese ( Cina)Petra ( giordania)il Cristo Redentore ( Brasile: Rio de Janeiro)La città perduta di Machu Piccu  ( Perù: Cusco)il complesso di Chichen Itzà ( messico: Yucatan)Il colosseo: Italia: Roma)Il Taj Mahal ( India : Agra)

Le altre finaliste sono state le seguenti:
Piramidi di Giza[4]     Giza,Egitto     III millennio a.C.Acropoli di Atene     Atene,  Grecia     V secolo a.C.Alhambra     Granada, Spagna     XII secolo d.C.Angkor Wat     Angkor,  Cambogia     XII secolo d.C.Moai dell’isola di Pasqua     Isola di Pasqua,  Cile     X-XVI secolo d.C.Torre Eiffel     Parigi, Francia     1887-1889Hagia Sophia     Istanbul,  Turchia     532-537Tempio di Kiyomizudera     Kyoto,  Giappone     VIII secolo d.C.Cremlino e Piazza Rossa     Mosca,  Russia     1156-1850Castello Neuschwanstein     Füssen, Germania     1869-1886Statua della Libertà     New York,  Stati Uniti     1886Stonehenge     Amesbury, Regno Unito     III-II millennio a.C.Teatro dell’opera di Sydney     Sydney, Australia     1973Timbuktu     Timbuktu,  Mali

La vita è un labirinto, spesso ci perdiamo, spesso c’è smarrimento e confusione e Petra mi ha ricordato tutte queste cose, ma alla fine si troverà una porta per entrare e vivere la vita nel migliore dei modi. Il colore rosa: attrazione e desidero. Era come una dona fatale. Sì la porta per uscire dal labirinto può essere un angelo che ti viene incontro e tu ( a me è capitato) percorri un sentiero che non vuoi lasciare perchè appartiene a un luogo senza tempo a uno spazio senza confine, visibile e invisibile. Il viaggio ti porta dalla realtà al sogno e viceversa. Non perdere questa opportunità.

Angelo Vigliotti
Scritto da Angelo Vigliotti