Pronto soccorso e terapia d’urgenza

Nelle forme acute conviene sempre consultare il pediatra di fiducia. I rimedi possono essere diversi. Riporto alcuni rimedi sintomatici. Altri rimedi sono stati  già discussi  nei paragrafi precedenti. Ovviamente alcuni rimedi sono molto efficaci in un inquadramento costituzionale. Quando le forme acute si ripresentano è utile  fare dei cicli di drenaggio in modo che il corpo sia sempre disintossicato e depurato e pronto a rispondere ai vari agenti patogeni esterni .Molte forme morbose hanno bisogno anche di una dieta equilibrata, antiallergica ed energetica. L’integrazione  tra i vari rimedi e la scelta appropriata va fatta sempre in collaborazione con  il medico  in modo da valutare meglio la correttezza della cure e soprattutto ottenere  maggiori benefici con risposte  che si adattano caso  per caso.

Dermatologia

Acne

Kalium bromatum 7 CH  5 granuli 3 volte al giorno (al viso e alle spalle). Antimonium crudum gocce : 5 gocce tre volte al di (acne vicino alle labbra). Hepar sulphur 5 CH  5 gocce tre volte al di ( acne pustolosa)

herpes

Rhus toxidendrum 7 CH  ( il liquido delle vescicole è chiaro e c’è molto prurito); ranunculus bulbosus  5 CH ( vescicole con liquido scuro),mezereum 5 CH( il liquido è giallastro – purulento): 5 granuli 3 volte al giorno .Quando le lesioni sono molte dolorose e le vescicole grandi ( cantharis 9CH  5 granuli ogni due ore); se le vescicole so fissurate, sanguinanti e i dolori pungenti va dato nitricum acidum 9 CH)

Scottature solari

Apis mellifica 9 CH  ( ustione lieve)  5 granuli ( ogni 15 minuti  entro le prime due ore e successivamente 5 granuli ogni ora.

Belladonna 7 CH ( forte arrossamento con mal di testa) stessa posologia

Cantaris 9 CH ( eritema, vescicole, e bolle) 5 granuli 3 volte al di

Per l’acne si può usare ( se il terreno è anergico)  Rame -oro- argento due volte la settimana. Utile anche un drenaggio intestinale ( ad esempio il Meristemo 11: versare 90 gocce in un litro di acqua e bere  durante il giorno. Tra i  Sali di Schussler  si può dare il natrium phosphoricum D6 e silicea D12. Per l’herpes si può usare anche il rimedio Dott. Reckeweg  R 68 10 gocce 3 volte al di e la pomata del dott. Schussler  “ natrium  chloratum” pomata. Il natrium chloratum  D6  può essere preso anche in compresse ( 5 compresse al giorno)Per le scottature solari nella fase acuta si può usare  il ferrum phosphoricum D6  all’inizio ogni 15 minuti e poi diradando l’assunzione  con il miglioramento. Oligoelementi: Manganese cobalto e zolfo (alternati ogni 2 giorni).

Gastroenterologia

Problemi digestivi

  • Gonfiore di stomaco e acidità ( carbo vegetabilis  5 CH  5 granuli 3 volte al di prima dei pasti).

  • Nausea e vomito da indigestione (antimonium crudum 5 CH 5 granuli due volte al di).

  • Bruciore e acidità con aerofagia ( asa foetida 5 CH 5 granuli tre volte al di prima dei pasti).

  • Mal di stomaco con bruciore ( arsenicum album 5CH gocce per tre volte al di).

  • Dolore gastroenterico con flatulenza ( nux vomica 5 CH 5 granuli per due).

  • Crampi addominali ( colocynthis 5 CH   5  granuli al bisogno).

  • Diarrea emotiva ( ignatia amara 5CH  5 granuli per due volte al di).

  • Stipsi con spasmi e feci caprine (plumbum metallicum 5CH ( 5 granuli una volta al di).

  • Kindigest globuli ( disturbi intestinali) 5-7 globuli ogni 15 -30 minuti per le prime tre ore e poi tre volte al dì accompagnato da  “ colikind” globuli ( stessa posologia).

 

Se i problemi gastrici perdurano per dispepsia acida  si può usare il manganese alternato a bismuto.  Per la gastrite  si possono usare due Sali di Schussler il ferrum phosphoricum D12 e il magnesium phosphoricum  D6

  • Diarrea estiva: da  cibi grassi ( antimonium crudum: va bene anche dopo un pasto abbondante, dopo un bagno freddo, dopo un colpo di calore) , da pesce, frutta, latte (china rubra: questo rimedio va bene soprattutto se la diarrea si accompagna a debolezza generale), da intossicazione alimentare o da acclimatazione in paesi caldi  ( podophyllum pelitatum. Il rimedio va bene  se la diarrea è profusa a getto se è preceduta da dolori e e seguita da astenia  con peggioramento al mattino presto). La posologia può essere di 9CH 5 granuli dopo ogni scarica diarroica e poi diradare.

  • Coliche gassose dei lattanti : atropinum compositum   Heel mezza supposta  2 volte al giorno  fino a sei mesi; poi da sei a 12 mesi mezza supposta 3-4 volte al giorno; coliche dei bambini una supposta 3-4 volte al giorno)

  • Spasmi degli organi cavi ( tra cui stomaco e intestino) cuprum – Heel supposte nei neonati fino a sei mesi mezza supposta 3 – 4 volte al giorno.

  • Vomito e nausea di varia origine: apomorfin – Heel  supposte ( nei neonato mezza supposta 2 volte al dì fino a sei mesi; da sei a 12 mesi mezza supposta 3-4 volte al dì ; mentre nei bambini più grandi una supposta 3- 4 volte al di.

Traumatologia

Crampi

  • Dita mano e piedi ( cuprum metallicum 5C 5 granuli ogni 10 minuti fino a che il quadro clinico non sia migliorato

  • Crampi notturni ( nux vomica: stessa posologia)

Distorsione

  • A

    rnica 30 CH  5 granuli ogni ora  per 8 ore e poi seguitare per 10 giorni con  Rhus toxicodendron 5 CH  5 granuli 3 volte al di

Ematoma

  • Borsa di ghiaccio per   5 minuti  più  arnica 7 CH 5 granuli 3 volte al di  associato ( se c’è edema) ad  Apis 5 CH  5 granuli 3 volte al di

Torcicollo

  • A

    rnica 5 CH (da trauma: 5 granuli ogni mezz’ora e con il   superamento della fase acuta continuare per tre volte al di)

  • A

    conitum (  torcicollo da freddo secco con dolore forte  ad insorgenza improvvisa: stessa posologia)

  • Dulcamara ( torcicollo da freddo umido: stessa posologia)

traumi

  • Lieve ( pomata a base di arnica) ( arnica –Heel S pomata  oppure arnica comp. Gel DHU

  • Forte ( durante lo sport, in auto: arnica 30 CH 5 granuli per 3 volte al di).

  • Trauma ben localizzato  Ruta graveolens  30  CH 5 granuli per tre volte al di

Per qualsiasi tipo di trauma si può anche dare  “ kinditraum globuli ( 5 – 7 globuli ogn15 -30 minuti per le prime tre ore poi  3 volte al giorno accompagnato da “ colpibott spray” sulla zona contusa.

Come oligoelementi per i crampi si può dare il manganese – cobalto più zolfo in alternativa il magnesio. Come sale di Schussler per i crampi va bene sia il magnesium phosphoricum che la silicea.

Neurologia

Colpo di sole

  • A

    pis mellifica 30 CH  ( cefalea, agitazione, sudorazione, febbre)

  • Belladonna   30 CH ( con febbre  elevata) 5 granuli ogni 15 – 30 minuti fino a miglioramento

svenimento

Consultare sempre il medico.

  • Dopo spavento ( aconitum)

  • Per ansia e dispiacere ( ignatia)

  • Entrando in una stanza calda ( pulsatilla)

  • Per mancanza d’aria ( carbo vegetabilis

( in genere basta una sola dose di 30 CH 5 granuli

Cefalea acuta

  • Spigelon ( Heel)  gocce ( 5-10 gocce ogni 15 minuti fino a miglioramento e poi 3 volte al giorno). Se c’è sangue dal naso che migliora il mal di testa  Melilotus – homaccord N  ( 5-10 gocce ogni 15 – 30 minuti), oppure  Melilotus 9CH ( 5 granuli ogni 15 – 30 minuti.

Attacco di panico

Il farmaco di base è Ignatia 30 CH 5 granuli ogni 15- 30 minuti… con lo stesso dosaggio, se c’è paura di perdere il controllo si darà “argentum nitricum”; se c’è paura di morire con forte agitazione “aconitum napellus”; se l’attacco di panico  avviene nelle prime ore della notte con forte agitazione si darà “arsenicum album”; se l’attacco coinvolge l’apparato gastroenterico con vomito si darà” nux vomica”.

In alternativa Ignatia – homaccord gocce 10 gocce ogni 15-30 minuti

 

 I Sali di Schussler per il colpo di calore sono sia il ferrum phosphoricum che il kalium phosphoricum.  In caso di svenimenti ricorrenti si può dare R44 (  Dr Reckeweg ) 10 gocce  2 volte al di

 

 

 

Altri problemi acuti

  • Cistite

Cantaris 9 CH  5 granuli ogni ora se c’è forte bruciore alla minzione; se l’urina è scura: mercurius solubilis  9 CH  5 granuli ogni ora. In alternativa: pareira-Heel (una compressa per due) e berberis  homaccord (10 gocce due volte al di).Altro rimedio omeopatico  per la cistite acuta è il complesso R18 ( 10 gocce in un pò di acqua ogni ora , poi ogni due ore. Se miglioramento: 10 gocce 3 – 4 volte al dì).

  • Epistassi

arnica 7 CH ( post traumatica) 5 granuli ogni 15 minuti

( altri rimedi possono essere: lachesis, phosphorus, vipera, china) Il Phosphor – homaccord contiene tra l’altro  Phosphorus in diluizione decimale crescente  D1,D30 D200 e argentum nitricum in D10,D30,D200 è molto efficace a livello costituzionale. Come consiglio di base tenere strette le pinne del naso per 10 minuti e applicare ghiaccio alla radice del naso.

  • Mal d’auto

Cocculus indicus 7 CH  ( 5 granuli ogni 30 minuti per tutta la durata del viaggio);  Se c’è vomito e vertigini: tabacum 7 CH  ( 5 granuli ogni ora durante il viaggio) ; Il natrium chloratum ( sale di Schussler) è molto efficace e va dato una compressa ogni 30 minuti durante il viaggio. Per i bambini che preferiscono i globuli si può dare “Kinevitan Kind”  5-7 globuli ogni mezz’ora nella fase acuta. Come prevenzione 7 globuli  tre volte al giorno da iniziare 3 giorni prima e terminare il giorno dopo

Come profilassi  si può usare il Cocculus Heel  da iniziare due giorni prima e terminare due giorni dopo il viaggio: una compressa tre volte al di.

  • Paura di viaggiare

Gelsemium sempervirens 30 CH  ( il giorno prima della partenza: 5 granuli)

  • Punture di insetti

Ledum palustre 5 CH  5 granuli per tre volte al giorno , oppure apis 30 CH  (  5 granuli alla settimana). Si può usare anche Apis 12 DH  globuli : 5 globuli ogni 5 minuti fino a 10 volte. Proseguire con 5 globuli ogni 2 ore

  • Mal di denti

Kreosotum 5 CH  5 granuli ogni 15-30 minuti ( oppure Plantago: stessa dose stessa posologia); Per carie ai molari con gonfiore e calore interno e peggioramento notturno: Belladonna 5 CH   5 granuli ogni 15 – 30 minuti; mal di denti improvviso con agitazione Aconitum 5 CH 5 granuli ogni 15 – 30 minuti oppure  Aconitum napellus 30 CH ogni ora).

 Altri rimedi  a secondo come si presenta il sintomo, sono: Arnica montana ( dolore pulsante con nevralgia: 30 CH 5 granuli ogni ora e poi diradare);dolore nevralgico  con fitte intolleranti, in genere il dolore è presente anche dopo estrazione dentaria: Hypericum perforatum 30 CH  5 granuli ogni ora); dolore scatenato da bevande fredde, molto intenso che migliora con applicazione locale di calore, spesso è associato a nevralgia della faccia: Magnesia phosphorica 30 CH 5 granuli ogni ora);  se il dolore è intermittente con nevralgia che si estende all’orecchio, alla fronte: Coffea cruda 30 CH ogni ora).

 

 

  • A

    scesso dentario

Belladonna ( se la tumefazione gengivale  si presenta a rapida insorgenza e peggiora al minimo contatto: 30 CH  4 – 5 volte al giorno); hepar sulphur ( se c’è suppurazione: 30   CH  5 granuli  4- 5 volte al giorno);mercurius solubilis ( se c’’è abbondante salivazione: 30 CH 5 granuli 4- 5 volte al dì).

  • Congiuntivite acuta

( vento, freddo): aconitum napellus 5 CH; ( prurito ed edema ( apis mellifica 5 CH; ( con catarro e pus) mercurius corrosivus 5 CH; ( occhi rossi e lacrimazione eccessiva)) arsenicum album 5 CH 5 granuli tre volte al giorno. Nelle congiuntiviti acute allergiche si potrebbe aggiungere Euphrasia Heel collirio  e  luffa compositum Heel ( spray nasale); nella congiuntivite traumatica arnica   5  CH

Granuli, 2 granuli tre volte al dì..

  • Otite acuta

( forma semplice congestizia)Aconitum napellus  9CH 5 granuli la sera; (Otite con rinite) kalium muriaticum 9 CH 5 granuli tre volte al di

  • Stomatite erpetica

Natrum muriaticum ( aggravamento con il calore) 30 CH 5 granuli oppure rhus toxicodendron 30 CH 5 granuli al di( se non c’è aggravamento con il caldo)

  • Stomatite aftosa

Per  10 – 20 giorni borax 5 CH  5 gocce due volte al di oppure capsicum stessa dose ( il capsicum va usato se si avverte una sensazione di calore in bocca). Superata la fase acuta si può continuare la terapia con arnica compositum Heel e nux vomica Heel in compresse

  • Herpes zoster

( fuoco di sant’Antonio nei bambini)

Ranunculus –homaccord 10 gocce 3 volte al giorno alternato a mezereum – homaccord 10 gocce  tre volte al giorno. Il ranunculus contiene in diluizioni decimali crescenti il ranunculus bulbosus ( D2,10,15,30,200) e l’ asclepias tuberosa ( D4, 10,20,30,200).

 

 

 

  • Vertigini, tinnito

Fito Ynkhas SIN  48 ( fino a 4 anni 5 gocce due volte al di-dai 4 ai 12 anni 10 gocce due volte algiorno) In fase acuta5 gocce ogni 15 -30 minuti. In fase cronica può andare bene l’associazione con Ignatia amara, graphites,luesinum, medorrhinumtabacum.

 

 

  • Eritema solare

 Utile  la prevenzione nei soggetti a rischio  con “muriaticum acidum 9 CH  5 granuli 2 volte al di.. La fase acuta va trattata  a secondo l’eritema: Se è roseo (: “ apis mell. 15 CH  5 granuli 4 volte al dì; se l’eritema è rosso con bruciore e calore “ belladonna  9 CH  5 granuli 4 volte al dì; se l’eritema  presenta papule con vescicole e prurito  “ muriaticum ac. 9 CH  5 granuli 4 volte al dì; se l’eritema è a pelle di leopardo con vescicole sparse più prurito “ rhus tox. 9 CH 5 granuli 4 volte al dì. Come  pomata locale si può usare “calendumed pomata DHU” massaggio 3-4 volte al dì.

  • Orticaria acuta

Urtica urens globuli 5 globuli ogni 15 minuti  per le prime due ore poi diradare 5 globuli ogni 3 ore , se miglioramento 5 globuli 3 volte al giorno.Se la causa  è un alimento avariato arsenicum album 12 DH globuli ( dosaggio come urtica urens); se la causa è dovuta al mare , al sole natrium chloratuma 12        DH ( stesso dosaggio come urtica urens).

Profilassi   intervento chirurgico

  • Prima dell’intervento chirurgico: iniziare una settimana prima dando di mattina Phosphorus triidatus 5 CH  5 granuli ( una volta al dì di mattina), in contemporanea con “ China “  e  “ Arnica” 5 CH   due volte al di 5 granuli a giorni alterni più  Colpibott spray Loacher due spruzzi in bocca  3 volte al giorno.

  • Per calmare l’apprensione, l’ansia e l’agitazione il giorno prima dell’intervento Aconitum 7 CH 5 granuli  ( mattina ) e di sera Gelsemium  5  CH e Ignatia 5 CH  due granuli per ciascun rimedio ( di sera)

  • Dopo l’intervento  Colpibott spray Loacker ( uno spruzzo in bocca tre- quattro volte al dì oppure R55 ( dr Reckeweg) 10 gocce tre volte al giorno ( per una settimana).

 

Stress da studio  e shock emotivo

  • Florit esame  spray ( va dato dopo i sei anni : contiene alcool) Una nebulizzazione in bocca – 3 – 4 volte al di . ( il prodotto contiene aesculus hippocastanus, clematis vitalba, ulmus procera,gentiana amarella,larix decidua).  Serve per la giusta concentrazione nello studio ma anche per chi non si sente all’altezza del compito.

  • Florit 39 soccorso ( trauma emotivo, paura intensa,ansia acuta con agitazione psicomotoria). 4 gocce 4 volte al giorno. In emergenza 4 gocce ogni 5 minuti per 4 – 5 volte .Nei bambini piccoli mettere le gocce in un po’ di acqua tiepida per far evaporare l’alcool.

 

 

 

 

 

Disintossicazioni

I prodotti Fito Ynkhas sono in gocce e la posologia è la seguente: bambini da 4 a 12 anni 10 gocce mattina e sera ( per tre mesi);  da 12 anni in poi 20 gocce mattino e sera.

  • Fito Ynkhas DIS   18 ( da disbiosi intestinale)associazioni possibili con abroratum, lycopodium, hystaminum; fito Ynkhas DIS 17 ( da foci dentari) associazioni possibili con apis mellifica, aurum nativum, rosa canina.; fito Ynkhas DIS 13 ( da fumo da tabacco)associazioni possibili con mezereum, secale cornutum, tabacum; Fito Ynkhas DIS 12 ( da radiazioni)associazioni possibili con phopsphorus,silicea; FitoYnkhas DIS 10 ( da parassiti) associazioni possibili  con con allium cepa, absinthium,  oxyurus vermicularis 200CH globuli; Fito Ynkhas DIS  9 ( da metalli pesanti) associazioni possibili con alluminium, argentum metallicum,aurum mertallicumcuprum, mercurius.; Fito Ymkhas DIS 8 ( da funghi)associazioni possibili con candida albicans, carbo vegetalis; Fito Ynkhas DIS  4 ( da malgame dentarie)associazioni possibili con argentum metallicum; Fito Ymkhas DIS 3 ( da sostanze chimiche)associazioni possibili con arnica montana, bryonia,equisetum arvense, natrium bicarbonicum

Angelo Vigliotti
Scritto da Angelo Vigliotti